CERCA

Progetto VORREI METTERE SU CASA: al via la presentazione delle domande

12/11/2018

A seguito dell'approvazione da parte della Regione Toscana del Progetto VORREI METTERE SU CASA finanziato con fondi statali della L. 112/2016 è possibile presentare domanda per la valutazione e per l'avvio del percorso di presa in carico per la persona previsto dal progetto.

I requisiti di accesso al progetto prevedono:

  • di essere persona in condizione di disabilità grave certificata ai sensi della L. 104/1992 art. 3 comma 3, con disabilità non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;
  • di essere persona con disabilità grave priva del sostegno familiare ( come definito dal DM 23.11.2016 art. 1 comma 1, lett b).(persona con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, priva di sostegno familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perchè gli stessi non sono in  grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale, nonché in vista del venir meno del sostegno familiare”).

 

Per presentare la domanda è possibile rivolgersi all’assistente sociale di riferimento per i beneficiari che sono in carico al Servizio Sociale oppure procedere mediante invio all'indirizzo di posta elettronica della sds sds.empolivaldarnovaldelsa@uslcentro.toscana.it. Il modulo di domanda è allegato alla notizia.

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda per l’ utenza non in carico ai Servizi le persone interessate potranno rivolgersi:

  • zona Valdelsa :

Segretariato Sociale nei giorni di lunedì e giovedì al seguente numero telefonico 0571/878777;

  • zona Empolese :

Segretariato Sociale nei giorni di martedì e giovedì al seguente  numero telefonico 0571/878778 ;

  • zona Valdarno telefonando al Punto Informativo Unitario:

Castelfranco di Sotto 0571/487252;

Montopoli Val d’Arno 0571/449835;

San Miniato 0571/406800;

Santa Croce sull’Arno 0571/389811.

Allegati disponibili